Forums
Shkodra -Lajme - Forum - Chat - Muzik - Radio -Video - TV :: Forums :: Forumi i ShkodraOnline.com :: Sporti
 
<< Previous thread | Next thread >>
::A::S:: ::R::O::M::A::
Go to page  1 2 3 ... 10 11 12
Moderators: :::ShkoderZemer, SuperGirl, babo, ⓐ-ⓒⓐⓣ, Edmond-Cela, ::bud::, ~*Christel*~, Al Bundy, :IROLF:, ::albweb::, OLIVE OYL
Author Post
:.A*S*R.: 1927
Sun Nov 29 2009, 09:17pm
ѕнкσ∂яαиι 4€νєя

Registered Member #2808
Joined: Mon Mar 23 2009, 03:54pm

Posts: 3819
Ne kyt tem mundena me fol per skuadren italjane ROMA

[ Edited Thu Jul 22 2010, 08:44pm ]

E kam nje gjak

E kam nje emer

Shqiptar me shpirt

E Shkodran me zemer


Back to top
:.A*S*R.: 1927
Sun Nov 29 2009, 09:18pm
ѕнкσ∂яαиι 4€νєя

Registered Member #2808
Joined: Mon Mar 23 2009, 03:54pm

Posts: 3819
Calendari e skuadrea

1.a giornata (and. 23 agosto 2009 - ritorno 17 gennaio 2010) Genoa-Roma
2.a giornata (and. 30 agosto 2009 - ritorno 24 gennaio 2010) Roma - Juventus
3.a giornata (and. 13 settembre 2009 - ritorno 31 gennaio 2010) Siena - Roma
4.a giornata (and. 20 settembre 2009 - ritorno 7 febbraio 2010) Roma - Fiorentina
5.a giornata (and. 28 settembre 2009 - ritorno 15 febbraio 2010) Palermo - Roma
6.a giornata (and. 27 settembre 2009 - ritorno 21 febbraio 2010) Catania - Roma
7.a giornata (and. 4 ottobre 2009 - ritorno 28 febbraio 2010) Roma - Napoli
8.a giornata (and. 18 ottobre 2009 - ritorno 7 marzo 2010) Milan - Roma
9.a giornata (25 ottobre 2009 - ritorno 14 marzo 2010) Roma - Livorno
10.a giornata (28 ottobre 2009 - ritorno 21 marzo 2010) Udinese - Roma
11.a giornata (and. 1 novembre 2009 - ritorno 24 marzo 2010) Roma - Bologna
12.a giornata (and. 8 novembre 2009 - ritorno 28 marzo 2010) Inter - Roma
13.a giornata (and. 22 novembre 2009 - ritorno 4 aprile 2010) Roma - Bari
14.a giornata (and. 29 novembre 2009 - 11 aprile 2010) Atalanta - Roma
15.a giornata (and. 6 dicembre 2009 - ritorno 18 aprile 2010) Roma - Lazio
16.a giornata (13 dicembre 2009 - 25 aprile 2010) Sampdoria - Roma
17.a giornata (20 dicembre 2009 - 2 maggio 2009) Roma - Parma
18.a giornata (and. 06 gennaio 2010 - ritorno 9 maggio 2010) Cagliari - Roma
19.a giornata (and. 10 gennaio 2010 - ritorno 16 maggio 2009) Roma-Chievo


E kam nje gjak

E kam nje emer

Shqiptar me shpirt

E Shkodran me zemer


Back to top
:.A*S*R.: 1927
Sun Nov 29 2009, 09:21pm
ѕнкσ∂яαиι 4€νєя

Registered Member #2808
Joined: Mon Mar 23 2009, 03:54pm

Posts: 3819
Genoa-Roma 3-2
Roma - Juventus 1-3
Siena - Roma 1-2
Roma - Fiorentina 3-1
Palermo - Roma 3-3
Catania - Roma 1-1
Roma - Napoli 2-1
Milan - Roma 2-1
Roma - Livorno 0-1
Udinese - Roma 2-1
Roma - Bologna 2-1
Inter - Roma 1-1
Roma - Bari 3-1

[ Edited Mon Nov 30 2009, 09:25pm ]

E kam nje gjak

E kam nje emer

Shqiptar me shpirt

E Shkodran me zemer


Back to top
:.A*S*R.: 1927
Sun Nov 29 2009, 09:23pm
ѕнкσ∂яαиι 4€νєя

Registered Member #2808
Joined: Mon Mar 23 2009, 03:54pm

Posts: 3819
Atalanta 1-2 Roma
BERGAMO, 29 novembre 2009 - La Roma espugna il campo di Bergamo, superando 2-1 l'Atalanta in rimonta. A spezzare gli equilibri è infatti Ceravolo al 13' del primo tempo, poi Vucinic firma il pari al 44' e realizza l'assist per il decisivo gol di Perrotta al 19' della ripresa. I bergamaschi restano ancorati alla terz'ultima posizione, la Roma invece si porta a tre punti dalla zona-Champions.

botta e risposta — Con Doni inizialmente in panchina per scelta tecnica, l'Atalanta affida alla coppia Acquafresca-Tiribocchi le sue velleità offensive, con Ceravolo pronto a dar man forte in avanti. Come previsto, Ranieri lascia a riposo precauzionale De Rossi, recupera Juan e schiera in difesa Motta (alla gara n. 100 in serie A) al posto di Burdisso. Su un terreno che non risente della pioggia caduta a Bergamo prima e durante il match, la gara scorre equilibrata, piacevole, su buoni ritmi fra due squadre che giocano e lasciano giocare. Più veloce l'Atalanta, più scaltra la Roma negli ultimi 20 metri, anche se ci arriva meno spesso degli avversari. Alla fine del primo tempo le occasioni da gol si contano sulle dita di una mano: la prima è di marca giallorossa, con Consigli che salva su Vucinic lanciato in contropiede. Tre minuti dopo arriva il gol dei padroni di casa, costruito con una bella azione in velocità: lo scatto finale è di Ceravolo, che salta Juan e infila di destro Julio Sergio. L'Atalanta prende coraggio e sale di tono. Ma il raddoppio non arriva (con Julio Sergio che resta anzi disoccupato), e allora è la Roma a riconquistare il pari, allo scadere. E' il minuto 44 quanfo Vucinic va a colpire di testa un pallone scagliato dalla bandierina da Pizarro e a superare Consigli. E' l'1-1 con cui si chiude la prima frazione.


Vucinic esulta con Riise. LaPresse di perrotta il colpo del k.o. — Ripresa a due facce: è la fotocopia del primo tempo fino al minuto 19', quando Perrotta mette a segno il colpo del k.o., poi si impenna in un rutilare di occasioni e quasi gol (atalantini). Ma fino al 20' il match offre "solo" continui rovesciamenti di fronte, buone giocate da parte di entrambe le contendenti, qualche azione potenzialmente da gol, con i portieri che restano di fatto inoperosi, a conferma della bassa pericolosità di tutte e due le squadre. La Roma conclude in due occasioni, e una le vale il gol del raddoppio: all'8' Vucinic cerca di approfittare del fatto che Consigli sia fuori dai pali per scavalcarlo, ma non trova lo specchio, al 19' ancora Vucinic aspetta l'inserimento tra le linee di Perrotta e lo serve: il colpo di testa del giallorosso non lascia scampo a Consigli. E' l'1-2 con cui si concluderà il match. Negli ultimi 15' si rivede in campo Doni, entrato al posto di Acquafresca. Ma è Tiribocchi ad andare vicino al gol del pari: su assist di Padoin, l'attaccante sbaglia l'impatto di destro e consegna il pallone a Julio Sergio. Poi è lo stesso Doni a chiamare il portiere giallorosso a salvare il risultato in due occasioni, con due tiri di destro dalla distanza. A seguire Riise rischia l'autorete, ma intanto anticipa Tiribocchi. L'Atalanta spinge in maniera forsennata creando pericoli a raffica, ma la sua carica non basta a rimontare una Roma determinata e compatta. Al 43' un'azione assai dubbia: Julio Sergio si oppone a Padoin, ma qualche istante prima Juan aveva spinto Tiribocchi in area. Le proteste nerazzurre non bastano per convincere Tagliavento a concedere il penalty. La furia nerazzurra non si placa nemmeno nei 5' di recupero, ma ormai il risultato è segnato, e i padroni di casa si devono arrendere.




E kam nje gjak

E kam nje emer

Shqiptar me shpirt

E Shkodran me zemer


Back to top
:.A*S*R.: 1927
Sun Nov 29 2009, 09:27pm
ѕнкσ∂яαиι 4€νєя

Registered Member #2808
Joined: Mon Mar 23 2009, 03:54pm

Posts: 3819
Atalanta 1-2 Roma




E kam nje gjak

E kam nje emer

Shqiptar me shpirt

E Shkodran me zemer


Back to top
:.A*S*R.: 1927
Sun Nov 29 2009, 09:32pm
ѕнкσ∂яαиι 4€νєя

Registered Member #2808
Joined: Mon Mar 23 2009, 03:54pm

Posts: 3819
Risultato finale – Atalanta-Roma: 1-2
Marcatori: 13′ pt Ceravolo, 44′ pt Vucinic, 19′ st Perrotta
Atalanta (4-4-2): Consigli; Garics, Pellegrino, Bianco, Bellini; Ceravolo (17′ st Valdes), De Ascentis, Guarente, Padoin; Acquafresca (31′ st Doni), Tiribocchi.
A disp. Coppola, Talamonti, Madonna, Caserta, Ferreira Pinto.
Allenatore: Conte
Roma (4-3-3): Julio Sergio; Motta (36′ st Burdisso), Mexes, Juan, Riise; Perrotta (28′ st Baptista), Pizarro, Brighi; Vucinic, Menez (17′ st Taddei), Totti.
A disp. Doni, Guberti, Faty, Okaka.
Allenatore: Ranieri
Arbitro: Paolo Tagliavento di Terni
Assistenti: Coppelli-Di Liberatore
Quarto uomo: Pinzani
Note: ammoniti Pellegrino e Bellini (A), Menez (R).

Le Pagelle

Julio Sergio: 6– Incolpevole sul gol subito nel primo tempo, è sempre attento e concentrato per tutti i novanta minuti.
Motta: 6 – Soffre molto le percussioni di Bellini sulla sua corsia di competenza. Il vantaggio bergamasco proviene dopo una sua svista. Poi nella ripresa si riprende e da’ una mano anche alla manovra offensiva.
Dal 36′ s.t. Burdisso - S.V.
Mexes: 7,5 – Impressionante. Di testa non ne lascia neanche una: salta, difende, sale, anticipa e non sbaglia nulla. Partita monumentale del difensore francese.
Juan: 7 – Si rivede in campo e questa è già una notizia. Poi corre, lotta e anticipa per tutti i novanta minuti. Salva il risultato in più di un’occasione.
Riise: 6 - Partita senza particolari patemi. Soffre di più nella ripresa quando i nerazzurri si fanno più pressanti per cercare il pareggio. Prova qualche discesa e un paio dei suoi soliti tiri che però non fanno male.
Perrotta: 7,5 – Sulla corsia di destra non riesce a dare il suo contributo alla squadra, poi Ranieri lo posizione in zona più avanzata, alle spalle di Totti e lì Simone è devastante con le sue incursioni. Suo il gol vittoria con un colpo di testa dopo uno splendido cross di Vucinic. Dal 28′ s.t. Baptista: S.V.
Pizarro: 6 – Imbrigliato nel centrocampo bergamasco non riesce a dare velocità alla manovra. Soffre il pressing degli uomini di Conte. Nel finale, però, si sacrifica molto.
Brighi: 6 - Attento e prezioso in fase di copertura. Partita senza ricami ma con tanta sostanza per il giallorosso. Sta tornando il giocatore visto ed apprezzato la scorsa stagione.
Vucinic: 7 – Primi 45 minuti sottotono, si fa trovare troppo spesso in fuori gioco. Spostato sulla corsia di sinistra ha la palla giusta per il vantaggio giallorosso, ma la sbaglia clamorosamente. Allo scadere del primo tempo però si riscatta mettendo a segno un perfetto colpo di testa dopo un terzo tempo cestistico. Nella ripresa svaria sulla corsia sinistra ed ha il merito di crossare il pallone giusto per la testa di Perrota.
Menez: 5,5 – Durante i primi 45 minuti non entra quasi mai in partita. Nella ripresa cerca di dare un maggiore contributo alla manovra giallorossa sacrificandosi anche in fase difensiva.
Dal 17′ s.t.Taddei: 6 - Qualche galoppata e il solito aiuto in fase di copertura. Ancora alla ricerca della forma migliore.
Totti: 6 – Il capitano non bissa la splendida prova contro il Bari di domenica scorsa. Ma con i suoi splendidi colpi di tacco è sempre pericoloso. Nella ripresa sente un pò la stanchezza e cala alla distanza, ma è sempre preziosissimo il suo contributo.
Ranieri – 6,5: Ripropone il coraggioso tridente con Vucinic esterno alto a sinistra pronto ad affondare, insieme a Totti e Menez. Azzecca la mossa e vince la gara quando sposta Perrotta in fase avanzata dietro la punta Totti. Le sue incursioni sono state devastanti e la sua rete ha permesso alla Roma di portare a casa i tre punti.


E kam nje gjak

E kam nje emer

Shqiptar me shpirt

E Shkodran me zemer


Back to top
:.A*S*R.: 1927
Mon Nov 30 2009, 02:23pm
ѕнкσ∂яαиι 4€νєя

Registered Member #2808
Joined: Mon Mar 23 2009, 03:54pm

Posts: 3819
Genoa-Roma 3-2

Roma - Juventus 1-3

Siena - Roma 1-2

Roma - Fiorentina 3-1

Palermo - Roma 3-3

Catania - Roma 1-1

Roma - Napoli 2-1

Milan - Roma 2-1

Roma - Livorno 0-1

Udinese - Roma 2-1

Roma - Bologna 2-1

Inter - Roma 1-1

Roma - Bari 3-1

Atalanta 1-2 Roma


[ Edited Mon Nov 30 2009, 02:26pm ]

E kam nje gjak

E kam nje emer

Shqiptar me shpirt

E Shkodran me zemer


Back to top
LEONS
Mon Nov 30 2009, 07:49pm

Registered Member #2969
Joined: Sun May 10 2009, 04:23pm

Posts: 1887
ULTRAS ROMA ka shkruar:

Genoa-Roma 3-2
Roma - Juventus 1-3
Siena - Roma 1-2
Roma - Fiorentina 3-1
Palermo - Roma 3-3
Catania - Roma 1-1
Roma - Napoli 2-1
Milan - Roma 1-1
Roma - Livorno 0-1
Udinese - Roma 2-1
Roma - Bologna 2-1
Inter - Roma 1-1
Roma - Bari 3-1



ej korreggiamo un po Milan-Roma 2-1 non 1-1




Back to top
LEONS
Mon Nov 30 2009, 07:52pm

Registered Member #2969
Joined: Sun May 10 2009, 04:23pm

Posts: 1887
po Europa league ku asht



Back to top
:.A*S*R.: 1927
Mon Nov 30 2009, 09:15pm
ѕнкσ∂яαиι 4€νєя

Registered Member #2808
Joined: Mon Mar 23 2009, 03:54pm

Posts: 3819
LEONS ka shkruar:

ULTRAS ROMA ka shkruar:

Genoa-Roma 3-2
Roma - Juventus 1-3
Siena - Roma 1-2
Roma - Fiorentina 3-1
Palermo - Roma 3-3
Catania - Roma 1-1
Roma - Napoli 2-1
Milan - Roma 1-1
Roma - Livorno 0-1
Udinese - Roma 2-1
Roma - Bologna 2-1
Inter - Roma 1-1
Roma - Bari 3-1



ej korreggiamo un po Milan-Roma 2-1 non 1-1



Ne fakt kur heva videot nga youtube me doli 1-1 edhe e korregjova por ketu harrova
2-1


E kam nje gjak

E kam nje emer

Shqiptar me shpirt

E Shkodran me zemer


Back to top
:.A*S*R.: 1927
Mon Nov 30 2009, 09:16pm
ѕнкσ∂яαиι 4€νєя

Registered Member #2808
Joined: Mon Mar 23 2009, 03:54pm

Posts: 3819
LEONS ka shkruar:

po Europa league ku asht


jam ken xan naqe... Po i vuj gjith itesh

E kam nje gjak

E kam nje emer

Shqiptar me shpirt

E Shkodran me zemer


Back to top
:.A*S*R.: 1927
Mon Nov 30 2009, 09:23pm
ѕнкσ∂яαиι 4€νєя

Registered Member #2808
Joined: Mon Mar 23 2009, 03:54pm

Posts: 3819
Europa League



17-set
PFC CSKA Sofia
Fulham FC
1-1

17-set
FC Basel 1893
AS Roma
2-0

01-ott
AS Roma PFC CSKA Sofia
2-0

01-ott
Fulham FC
FC Basel 1893
1-0

22-ott
Fulham FC
AS Roma
1-1

22-ott
PFC CSKA Sofia
FC Basel 1893
0-2

05-nov
AS Roma Fulham FC
2-1

05-nov
FC Basel 1893
PFC CSKA Sofia
3-1

03-dic
Fulham FC
PFC CSKA Sofia


03-dic
AS Roma
FC Basel 1893


16-dic
PFC CSKA Sofia
AS Roma


16-dic
FC Basel 1893
Fulham FC




CLASSIFICA
PUNTI

FC Basel 1893
9

AS Roma
7

Fulham FC
5

PFC CSKA Sofia
1




[ Edited Wed Dec 02 2009, 09:40am ]

E kam nje gjak

E kam nje emer

Shqiptar me shpirt

E Shkodran me zemer


Back to top
:.A*S*R.: 1927
Tue Dec 01 2009, 02:15pm
ѕнкσ∂яαиι 4€νєя

Registered Member #2808
Joined: Mon Mar 23 2009, 03:54pm

Posts: 3819
Basilea 2-0 Roma

Roma - CSKA Sofia 2-0

Fulham-Roma 1-1 (Nuk kam gjet video per rastet e videot)

Roma - Fulham 2-1


[ Edited Wed Dec 02 2009, 09:37am ]

E kam nje gjak

E kam nje emer

Shqiptar me shpirt

E Shkodran me zemer


Back to top
:.A*S*R.: 1927
Wed Dec 02 2009, 09:34am
ѕнкσ∂яαиι 4€νєя

Registered Member #2808
Joined: Mon Mar 23 2009, 03:54pm

Posts: 3819
Skuadra
LA ROSA 2008/2009



Allenatore
CLAUDIO RANIERI

Attacanti


9 MIRKO VUCINIC

10 FRANCESCO TOTTI

19 JULIO CESAR BAPTISTA

24 ALESSIO CERCI

89 OKAKA CHUKA STEFANO

94 JEREMY MENEZ

Centrocampisti

7 DAVID MARCELO CORTES PIZARRO

11 RODRIGO FERRANTE TADDEI

14 RICARDO FATY

16 DANIELE DE ROSSI

18 MAURO ESPOSITO

20 SIMONE PERROTTA

21 STEFANO GUBERTI

23 LEANDRO GRECO

26 ADRIAN FLORIN PIT

33 MATTEO BRIGHI

Difensori

2 CICERO JOAO DE CESARE (CICINHO)

3 MARCO ANDREOLLI

4 JUAN SILVEIRA DOS SANTOS

5 PHILIPPE MEXES

13 MARCO MOTTA

15 VITORINO GABRIEL PACHECO ANTUNES

17 JOHN ARNE RIISE

22 MAX TONETTO

29 NICOLAS BURDISSO

77 MARCO CASSETTI

Portieri

1 BOGDAN LOBONT

25 ARTUR GUILHERME GUSMAO MORAES

27 JULIO SERGIO BERTAGNOLI

32 DONIEBER ALEXANDER MARANGON (DONI)




[ Edited Wed Dec 02 2009, 09:36am ]

E kam nje gjak

E kam nje emer

Shqiptar me shpirt

E Shkodran me zemer


Back to top
:.A*S*R.: 1927
Wed Dec 02 2009, 09:45am
ѕнкσ∂яαиι 4€νєя

Registered Member #2808
Joined: Mon Mar 23 2009, 03:54pm

Posts: 3819
Europa League, Roma-Basilea: Totti deve giocare?

Roma-Basilea? I tifosi della Roma la ritengono solo un fastidioso ostacolo sulla via che conduce al derby di domenica sera contro la Lazio

Roma-Basilea? I tifosi della Roma la ritengono solo un fastidioso ostacolo sulla via che conduce al derby di domenica sera contro la Lazio.

I sostenitori della “Magica” vedono nella stracittadina l’occasione d’oro per affossare i cugini biancocelesti.

La Lazio sta attraversando un periodo di forma estremamente scadente. La loro settimana “calda” inizia questa sera con la sfida agli austriaci del Salisburgo.

La partita è di fondamentale importanza per continuare il cammino in Europa League.

Ballardini, allenatore della Lazio, sa di rischiare l’esonero e per questo motivo non farà tournover. Giocheranno dal primo minuto il capitano dei biancocelesti Tommaso Rocchi e Mauro Zarate. I giocatori arriveranno al derby molto stanchi.

Diversa la situazione in casa Roma: Claudio Ranieri è orientato ad un massiccio cambio di formazione contro gli svizzeri del Basilea.

Bisogna vendicare l’onta della gara d’andata: la Roma venne sconfitta al St.Jacob Park per 2-0.

Il tecnico di Testaccio è convinto di poter vincere agevolmente il match anche impiegano le seconde linee. Sarà la partita del rilancio per Okaka, Guberti, Julio Baptista e Rodrigo Taddei.

Il tandem offensivo sarà costituito da Baptista-Okaka, invece di Totti-Vucinic, il brasiliano Taddei prenderà il posto di Jeremy Menez, pronto invece per il derby, ed infine Guberti prenderà il posto di Simone Perrotta.

Tornerà in campo, dopo diverse settimane di stop per infortunio, il centrocampista della Roma Daniele De Rossi. Si tratterà di un ritorno col botto perchè il centrocampista della Nazionale porterà la fascia da capitano.




E kam nje gjak

E kam nje emer

Shqiptar me shpirt

E Shkodran me zemer


Back to top
:.A*S*R.: 1927
Wed Dec 02 2009, 09:52am
ѕнкσ∂яαиι 4€νєя

Registered Member #2808
Joined: Mon Mar 23 2009, 03:54pm

Posts: 3819
.



E kam nje gjak

E kam nje emer

Shqiptar me shpirt

E Shkodran me zemer


Back to top
LEONS
Wed Dec 02 2009, 04:26pm

Registered Member #2969
Joined: Sun May 10 2009, 04:23pm

Posts: 1887
ULTRAS ROMA ka shkruar:

Genoa-Roma 3-2
Roma - Juventus 1-3
Siena - Roma 1-2
Roma - Fiorentina 3-1
Palermo - Roma 3-3
Catania - Roma 1-1
Roma - Napoli 2-1
Milan - Roma 2-1
Roma - Livorno 0-1
Udinese - Roma 2-1
Roma - Bologna 2-1
Inter - Roma 1-1
Roma - Bari 3-1



keshtu po




Back to top
:.A*S*R.: 1927
Wed Dec 02 2009, 06:25pm
ѕнкσ∂яαиι 4€νєя

Registered Member #2808
Joined: Mon Mar 23 2009, 03:54pm

Posts: 3819
LEONS ka shkruar:

ULTRAS ROMA ka shkruar:

Genoa-Roma 3-2
Roma - Juventus 1-3
Siena - Roma 1-2
Roma - Fiorentina 3-1
Palermo - Roma 3-3
Catania - Roma 1-1
Roma - Napoli 2-1
Milan - Roma 2-1
Roma - Livorno 0-1
Udinese - Roma 2-1
Roma - Bologna 2-1
Inter - Roma 1-1
Roma - Bari 3-1



keshtu po





E kam nje gjak

E kam nje emer

Shqiptar me shpirt

E Shkodran me zemer


Back to top
:.A*S*R.: 1927
Fri Dec 04 2009, 01:06pm
ѕнкσ∂яαиι 4€νєя

Registered Member #2808
Joined: Mon Mar 23 2009, 03:54pm

Posts: 3819
03-dic
Fulham FC 1
PFC CSKA Sofia 0

Classifica

Roma 10
Basilea 9
Fulham 8
ska Sofia 1


03-dic
AS Roma 2
FC Basel 1893 0


E kam nje gjak

E kam nje emer

Shqiptar me shpirt

E Shkodran me zemer


Back to top
:.A*S*R.: 1927
Fri Dec 04 2009, 01:12pm
ѕнкσ∂яαиι 4€νєя

Registered Member #2808
Joined: Mon Mar 23 2009, 03:54pm

Posts: 3819
Roma 2-1 Basilea

La Roma batte 2-1 il Basilea nella quinta giornata della fase a gironi dell'Europa League, conquistando la vetta del gruppo E. Dopo una partenza in sordina, andando sotto al 18' (gol di testa di Huggel), i giallorossi attaccano senza sosta, con Perrotta e Vucinic che sfiorano il gol in almeno due occasioni a testa. Il pari arriva con Totti, che guadagna e realizza un rigore al 32'. Nella ripresa il raddoppio: al 58' Vucinic segna di sinistro. Occasione del Basilea nel finale.




E kam nje gjak

E kam nje emer

Shqiptar me shpirt

E Shkodran me zemer


Back to top
:.A*S*R.: 1927
Fri Dec 04 2009, 01:28pm
ѕнкσ∂яαиι 4€νєя

Registered Member #2808
Joined: Mon Mar 23 2009, 03:54pm

Posts: 3819
Termnina 2 a 1 la partita fra Roma e Basilea e i giallorossi passano ai sedicisemi di finale di Europa League grazie a un gol di Totti su rigore al 31' e uno di Vucinic al 58. Inutile la rete di Huggel al 17'. Leggi il servizio completo



RESOCONTO




La Roma festeggia davanti a 20.000 spettatori il passaggio ai sedicesimi di finale grazie al 2-1 sul Basilea. Vittoria in rimonta, la nona su 17 partite della gestione Ranieri che schiera a sorpresa Cicinho dal primo minuto ed il trio Menez-Vucinic-Totti. Burdisso vince il ballottaggio con Juan.

Il Basilea inizia tuttavia senza timori reverenziali, Menez come a Bergamo gioca sulla destra dando una mano a Cicinho sulle avanzate di Stocker e Safari. I giallorossi cercano di rispondere all’esuberanza svizzera con un pressing alto ma è degli uomini di Fink la prima azione con Frei spara alto dopo una palla persa sulla metà campo. La solita Roma di Ranieri si fa sorprendere sulla destra cinque minuti dopo con Stocker libero di crossare e Huggel di colpire di testa sorprendendo Mexes. Preso lo schiaffo la Roma comincia a giocare, De Rossi sventaglia per Vucinic senza fortuna. I giallorossi allora iniziano a giocare di prima ed il Basilea va in difficoltà. Vucinic sulla sinistra è una furia e fa diventare matto Inkoom. Al 22’ il montenegrino spara di sinistro, ma Wessels blocca. E’ solo l’inizio, perché pochi minuti dopo è ancora il montenegrino ad illuminare per Perrotta, ma Wessels è bravo a chiudere. Al 32’ gli sforzi della Roma vengono premiati. Pizarro batte una punizione sulla trequarti ed Inkoom atterra il capitano. Rigore che proprio Totti realizza indovinando l’angolino sinistro. Ora le azioni di attacco della Roma sono tambureggianti: al 35’ Vucinic calcia a giro, Wessels respinge. Al 37’ De Rossi illumina ancora per Totti ma il destro capitano è deviato da Wessels in calcio d’angolo.


Il Basilea inizia bene anche il secondo tempo. La Roma è schiacciata nella propria area di rigore.Al 2’ Streller non arriva per un soffio all’appuntamento del gol su azione di calcio d’angolo. All’8 ancora Streller di testa ad andare vicino al 2-1. Poi al 9' Frei con il destro, Julio Sergio devia in calcio d’angolo. Ma nei momenti difficili si vedono i veri uomini. Allora al 13' Menez di tacco per Totti, che apre per De Rossi, assist per Vucinic che di destro batte Wessels: 2-1. Al 14’ doppio cambio: entrano Taddei e Baptista, escono Menez e Vucinic osannato dalla Sud.

Il Basilea non demorde ed al 26’ è un super Julio Sergio ad evitare il pareggio su colpo sicuro di Stoker con un intervento con i piedi sulla linea.

Al 27’ Ranieri corre ai ripari. Entra Juan, fuori Cicinho, con Burdisso a tamponare la corsia di destra. Il Basilea continua ad attaccare a testa bassa, all’88’ Frei da pochi passi colpisce la traversa, ma i tre punti sono della Roma.


Valerio Nasetti

TOPO&FLOP

Il Top di questa partita è Mirko Vucinic. L'altra faccia della medaglia, un giocatore ritrovato, che lotta è forte fisicamente e nella testa. Un goal ancora fondamentale e una bella prestazione da giocatore vero. Il Calciatore

Il Flop di questa partita va a Cicinho, non ha ancora capito bene, che fare il terzino di fascia vuol dire coprirla per intero e bene. Vivace nella fase offensiva, ma troppo volubile nella fase di copertura
CRONACA


SECONDO TEMPO

93' Termina la sfida tra Roma e Basilea. La Roma vola al primo posto in classifica del girone e si qualifica per i sedicesimi di finale.

91' Ammonito Juan per un fallo di gioco.

91' Corner per la Roma.

90' Due minuti di recupero.

87' Clamorosa palla gol di Frei che tutto solo colpisce la traversa.

86' Doppia occasione per il Basilea. Prima in area Frei prova la girata a rete poi Gelabert conclude a fil di palo da fuori area.

79' Azione personale di Taddei che cade in area ma l'arbitro non assegna il rigore.

78' Sostituzione Basilea: esce Safari ed entra Shaqiri.

77' Calcio d'angolo per il Basilea. Cross di Stocker ma gioco fermo per fuorigioco di Frei.

74' Ammonito Carlitos per proteste.

73' Sostituzione Roma: esce Cicinho ed entra Juan.

70' Miracolo di Julio Sergio. Frei vola in contropiede sulla destra, pennella al centro per Stocker che colpisce a colpo sicuro con il portiere che ci mette una pezza di piede.

66' Calcio d'angolo per il Basilea. Parte Frei e Abraham colpisce malamente.

65' Cross di Taddei e testa di Perrotta, palla alta.

64' Perrotta si conquista un calcio d'angolo. La battuta è sprecata.

62' Corner per la Roma. Il Basilea respinge la battuta.

61' Corner per il Basilea che sfuma dopo la battuta.

60' Sostituzione Roma: escono Menez e Vucinic ed entrano Baptista e Taddei.

59' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLL!!!! MIRKO VUCINIC CON UN SINISTRO RAVVICINATO METTE KO IL BASILEA. STRAORDINARIA AZIONE COMINCIATA DA MENEZ E TERMINATA CON VUCINIC IN AREA. 2-1!

55' Altro corner per il Basilea. Cross di Stocker ma la palla è lunga.

54' Grandissima parata di Julio Sergio sul tiro di Frei. Corner per il Basilea ma il portiere blocca.

51' Da Totti a Cicinho che prova il tiro con la sfera che termina alta.

47' Corner per il Basilea. Dalla battuta di Freai, salta sul primo palo Atan che sfiora con la palla che cammina davanti alla porta scorrendo poi a fondo campo.

45' Partiti.




PRIMO TEMPO

45' Senza recupero termina un primo tenmpo diviso a metà: nel prima parte il Basilea mentre nella seconda la Roma.

38' Da Vucinic a De Rossi lungo la sinistra, cross basso del centrocampista e il Basilea si salva deviando il cross.

35' Sassata di Vucinic con Wessels che respinge con un intervento plastico.

33' Altra occasione per la Roma con De Rossi che serve Totti in area che non riesce a battere Wessels.

32' Ammonito De Rossi per protese.

38' Da Vucinic a De Rossi lungo la sinistra, cross basso del centrocampista e il Basilea si salva deviando il cross.

35' Sassata di Vucinic con Wessels che respinge con un intervento plastico.

33' Altra occasione per la Roma con De Rossi che serve Totti in area che non riesce a battere Wessels.

32' Ammonito De Rossi per protese.

32' GOOOOOOOOOOOOOOOOOLLL!!! PAREGGIA LA ROMA CON TOTTI CHE BATTE WESSELS PER IL PAREGGIO! 1-1.

30' Corner per la Roma. Parte Pizarro. Palla respinta e controcross di Cicinho con Totti che viene atterrato. Rigore! Ammonito Gelabert.

28' Devastante Vucinic lungo la sinistra, il cross finale mette in apprensione il Basilea che spazza.

26' Ancora pericolosissima la Roma con una girata in area di Perrotta deviata in corner da Wessels. Parte Pizarro ed è ancora corner. Il cross di Cicinho è sbagliato.

25' La battuta del calcio d'angolo non porta a nulla.

25' Corner per la Roma.

23' Occasionissima per la Roma. Vucinic smarca tutto solo in area Perrotta che si lascia ipnotizzare da Wessels che respinge il suo tiro.

22' Bella giocata di Menez sulla destra e cross basso che il Basilea spazza.

19' Vucinic prova a scuotere la squadra con un destro dalla distanza. Para Wessels.

18' Basilea in vantaggio. Cross di Stocker dalla sinistra e Huggel tutto solo gira a rete di testa.0-1.

15' Prima azione della Roma. punizione di Pizarro dalla destra e palla in corner. Parte ancora il cileno ma l'azione sfuma.

13' Scontro Streller-Mexes. Il francese è dolorante al volto ma si rialza.

12' Prova il sinistro Frei dal limite dell'area. Palla alta di molto sopra la traversa.

10' Primi dieci minuti di gioco e pochissime occasioni. Il Basilea gioca meglio e la Roma ha qualche difficoltà nel proporsi in avanti.

4' Riise inceppa in un errore difensivo, dalla destra Carlitos serve a centroarea Huggel che calcia malissimo.

3' Primo tentativo della partita con Inkoom che scende dalle retrovie calciando a rete. Palla altissima.

Roma che attaccherà da Curva Nord verso Curva Sud. Partiti!.

Roberto Rapaglià - centrosuonosport.it




CLASSIFICA

ROMA 10

BASILEA 9

FULHAM 8

SOFIA 1


I GOL
59' Roma-Basilea 2-1 GOL!!!! MIRKO VUCINIC CON UN SINISTRO RAVVICINATO METTE KO IL BASILEA. STRAORDINARIA AZIONE COMINCIATA DA MENEZ E TERMINATA CON VUCINIC IN AREA.

32' Roma-Basilea 1-1 GOL!!! PAREGGIA LA ROMA CON TOTTI CHE BATTE WESSELS PER IL PAREGGIO!


18' Roma-Basilea 0-1 Basilea in vantaggio. Cross di Stocker dalla sinistra e Huggel tutto solo gira a rete di testa.



TABELLINO


ROMA-BASILEA 2-1 (primo tempo 1-1)

MARCATORI: Huggel (B) al 18', Totti (R) su rigore al 32' p.t.; Vucinic (R) al 13' s.t.

ROMA (4-2-3-1): Julio Sergio; Cicinho (28' s.t. Juan), Mexes, Burdisso, Riise; De Rossi, Pizarro; Menez (15' s.t. Taddei), Perrotta, Vucinic (15' s.t. Baptista); Totti. (Doni, Juan, Cassetti, Brighi, Okaka). All. Ranieri.

BASILEA (4-4-2): Wessels; Inkoom, Atan, Abraham, Safari (34' s.t. Shaqiri); Carlitos, Huggel, Gelabert, Stocker; Frei, Streller. (Colomba, Ferati, Zanni, Sahin, Cabral, Almerares). All. Fink.

ARBITRO: Chapron (Francia).

NOTE: serata serena, terreno in buone condizioni. Spettatori 10 mila circa. Ammoniti Gelabert, De Rossi, Menez, Carlitos, Juan. Recupero: 0' p.t., 2' s.t..



E kam nje gjak

E kam nje emer

Shqiptar me shpirt

E Shkodran me zemer


Back to top
:.A*S*R.: 1927
Sun Dec 06 2009, 08:31am
ѕнкσ∂яαиι 4€νєя

Registered Member #2808
Joined: Mon Mar 23 2009, 03:54pm

Posts: 3819
Intervista e Claudio Ranieri



Che cosa si aspetta da questo derby?
“Che le squadre facciano il loro dovere. Lo sfottò è il sale di Roma, ma che resti lì. Poi, che le squadre facciano il loro dovere”.

Seguiva da allenatore di altre squadre i derby della Roma?
“Ogni volta mi faceva piacere sapere delle vittorie della Roma, non solo nel derby. Ma non è che seguivo, quando fai l’allenatore di una squadra hai mille cose da fare, da programmare. Non è che ne abbia visti e non ho ricordi".

Nessun romano nella Lazio, voi siete in tre. Un vantaggio?
“Sicuramente la sentiamo un po’ di più. Non credo sia un vantaggio. Importante sarà essere determinati al punto giusto con una grossa concentrazione su ciò che dobbiamo fare”.

Come sta la squadra?
“I giocatori stanno bene, sono fiduciosi, questo è importante, sanno della posta in palio, c’è la stracittadina e vogliono fare una grossissima partita”.

La Roma sembra cambiata, aver fatto un passo avanti
“Beh, sì, dopo diversi mesi di contatti e colloqui loro capiscono me io conosco meglio loro. Ma ancora prendiamo troppi gol, e allora dobbiamo lavorare ancora. Non è che la Roma non debba prendere gol mai, ma prenderlo sempre mi secca”.

Un buon risultato nel derby potrebbe cambiare qualcosa?
“Non lo so se sarà la svolta. Sarà una partita molto importante per noi romani, non sarà una gara facile. La svolta no, dovrà essere più avanti. Noi dobbiamo continuare a pensare alla partita successiva. Abbiamo pensato al Basilea, ora pensiamo alla Lazio. Dobbiamo lottare per tutto il campionato, alla fine tireremo le somme”.



E kam nje gjak

E kam nje emer

Shqiptar me shpirt

E Shkodran me zemer


Back to top
:.A*S*R.: 1927
Mon Dec 07 2009, 09:16am
ѕнкσ∂яαиι 4€νєя

Registered Member #2808
Joined: Mon Mar 23 2009, 03:54pm

Posts: 3819
Roma 1-0 Lazio



E kam nje gjak

E kam nje emer

Shqiptar me shpirt

E Shkodran me zemer


Back to top
:.A*S*R.: 1927
Mon Dec 07 2009, 09:20am
ѕнкσ∂яαиι 4€νєя

Registered Member #2808
Joined: Mon Mar 23 2009, 03:54pm

Posts: 3819
Le pagelle del derby: Julio Sergio decisivo, Cassetti per la vittoria


J. SERGIO: 7
Strepitoso. Vale quanto un gol il colpo di reni con cui vola a deviare sopra la traversa una conclusione di Zarate a metà ripresa.

BURDISSO: 6
Roccioso. Inizia a destra, poi l'uscita di Mexes lo dirotta nel più congeniale ruolo di centrale. All'esordio nel derbt, preferisce l'efficacia allo spettacolo.

MEXES: 6
Sfortunato. Dura meno di 45 minuti la stracittadina di Rugantino, costretto a lasciare il campo per un infortunio muscolare. Quanto basta per fare sfoggio della sua romanità.
dal 45'pt CASSETTI: 7
Clamoroso. E' vero che un suo eurogol è finito sull'homepage del sito dell'Uefa, ma un lampo come quello che al 77' fulmina Muslera e consegna il derby ai giallorossi, chi se lo sarebbe mai aspettato?

JUAN: 6,5
Costante. La notizia è che questa è stata la sua seconda partita consecutiva giocata dal primo all'ultimo minuto. Dalle sue parti non sarebbe passato nemmeno uno spillo.

RIISE: 7,5
Inarrestabile. Senza dubbio il migliore. Per larghi tratti del match è lui il solo a proporsi in avanti e ad andare al pressing. Corre, accorcia e dà spettacolo. E quando il pubblico inneggia al suo nome, trova anche il tempo per ringraziarlo.

DE ROSSI: 6,5
Batticuore. Questa per lui non è una partita come le altre e si sa. Per nulla frenato dalla recente frattura allo zigomo, lotta senza esclusione di colpi per un'ora e mezza e al fischio finale può dare inizio al suo personalissimo show.

PIZARRO: 6
Tattico. Mezzo voto in meno per il rosso che gli farà saltare Marassi. Stranamente nervoso, gioca una partita tatticamente molto intelligente, sebbene non fosse facile mantenere alta la concentrazione soprattutto nel primo tempo. Ripresa in crescendo.

PERROTTA: 6
Generoso. Nel primo tempo viene fatto oggetto del trattamento di un trattamento speciale da parte dei difensori laziali, evidentemente molto preoccupat dei suoi possibile inserimenti. A metà ripresa Muslera gli nega un gol che sembrava fatto.

MENEZ: 6
Volenteroso. é' lui il primo a scaldare i guanti a Muslera con una conclusione rasoterra. Come a Bergamo, si dà un gran da fare anche in fase di ripiegamento.
dal 1'st BRIGHI: 6
Attivo. Ranieri lo butta dentro per ricompattare i reparti, lui lo ripaga con una prestazione sufficiente. Non li si vede molto in fase offensiva, ma il lavoro oscuro in mediana è tutto suo.

TOTTI: 6
Capitano. Oggetto di una marcatura asfissiante, vede arrivare un numero davvero esiguo di palloni giocabili. Nella ripresa va leggermente meglio, ma lo spettacolo arriva a fine gara: il suo pollice verso resterà l'immagine simbolo di questo derby.

VUCINIC: 6
Corrente alternata. Primo tempo anonimo per il motenegrino, che si riscatta in parte nella ripresa quando gli spazi si allargano un pò e lui può provare l'inserimento. La sfortuna gli nega il gol.
dal 45'st OKAKA: sv


E kam nje gjak

E kam nje emer

Shqiptar me shpirt

E Shkodran me zemer


Back to top
:.A*S*R.: 1927
Mon Dec 07 2009, 09:24am
ѕнкσ∂яαиι 4€νєя

Registered Member #2808
Joined: Mon Mar 23 2009, 03:54pm

Posts: 3819
La Classifica

INTER 35
MILAN 31
JUVENTUS 30
PARMA 25
FIORENTINA 24
ROMA 24
GENOA 24
SAMPDORIA 24
NAPOLI 23
CAGLIARI 22
CHIEVO 21
BARI 21
PALERMO 20
UDINESE 18
BOLOGNA 16
LAZIO 13
ATALANTA 12
LIVORNO 12
CATANIA 9
SIENA 9



E kam nje gjak

E kam nje emer

Shqiptar me shpirt

E Shkodran me zemer


Back to top
Go to page  1 2 3 ... 10 11 12  

Jump:     Back to top

Syndicate this thread: rss 0.92 Syndicate this thread: rss 2.0 Syndicate this thread: RDF
Powered by e107 Forum System
Kerko ne Google dhe ShkodraOnline.Com
Custom Search
Mire se Vini
Emri i Identifikimit:

Fjalkalimi:




Me Kujto

[ ]
[ ]
Muzik Shkodrane - Sagllam


 
Chat Box
You must be logged in to post comments on this site - please either log in or if you are not registered click here to signup

Shkodra ne Youtube
Any use of the name and content of this website without the explicit written consent of the owners is strictly prohibited and it is protected under law. Email:webmaster@shkodraonline.com Per cdo ankese ju lutem mos hezitoni te na shkruani Flm. info@shkodraonline.com
Theme created by Free-Source.net
Render time: 0.3140 sec, 0.0366 of that for queries. DB queries: 58. Memory Usage: 3,155kB